Mercoledì, 20 Aprile 2016 09:44

Overjam: confermati anche Mungo’s Hi Fi, Solo Banton e Soom T

Scritto da 

Inoltre primi nomi per le aree Dub e Dancehall, mentre proseguono i numerosi pre-party in tutta Europa

L’Overjam International Reggae Festival, che si svolgerà a Tolmin (Slovenia) dal 16 al 19 agosto con un preparty il 15 e un afterparty il 20, entrambi sulla splendida spiaggia del festival, conferma nuovi nomi della line up. Alla nutrita lista di artisti già annunciati per il palco principale si aggiungono la bellissima voce femminile di Soom T, il sound originario di Glasgow Mungo’s Hi Fi, accompagnato dal veterano inglese Solo Banton, oltre al cantante romano Virtus.

Numerosi inoltre i sound system internazionali che si daranno il cambio sul Green Stage e sul Red Stage, palchi dedicati rispettivamente al dub e alla dancehall. Sul Green Stage arriveranno dall’Italia Moa Anbessa, Rockers Dub Master, Wicked & Bonny, che insieme ai britannici King Earthquake e ai sound del Love Kulture Project,Kings Hi-Fi & Leo Samson del Reggae Roast, Tiffany Juno e Culture B, assicureranno un ambiente indimenticabile.

I primi nomi confermati invece per la Dancehall sono il giamaicano Iniman from Caveman Sound, poi BomchilomPakkia Crewe Bizzarri Sound dall’Italia, il belgaDJ Rakka, gli austriaci Sued Massive e gli sloveni Freedom Fighters. Sempre dalla Slovenia arriva anche la celebrazione del decimo anniversario del Dub Lab conOhorohoDubzilla e Rollking. Questi nomi si vanno ad aggiungere ai già annunciati Tarrus Riley, Marcia Griffiths, Kabaka Pyramid, Cali P, Dean Fraser, Alaine, Stylo G, I-Shence, Fleck, Lion D, Madred, Asher Selector, Earth Beat Movement e Wicked Dub Division.

L’Overjam però non è solo musica, ma è un evento adatto anche alle famiglie, con attività per bambini che da quest’anno verranno organizzate in quattro lingue, una zona del campeggio per i camper con corrente elettrica e molte altre novità che verranno presto annunciate.

In attesa di conoscere gli artisti che completeranno questa già ricca e variata line up e di confermare il resto delle attività collaterali, l’organizzazione del Festival ha messo in marcia una lunga lista di eventi in molte località europee dove sarà possibile avere un piccolo assaggio di quel che accadrà ad agosto a Tolmin, con alcuni degli artisti che saranno presenti al festival. I prossimi appuntamenti sono a Londra (UK) con Mungo’s Hifi, Monaco (Germania), Lubiana (Slovenia), Belluno con Earth Beat Movement e i Jamaram, Mantova, Pordenone, Udine con i Wicked Dub Division e infine Klagenfurt (Austria) con il sound Serious Thing.

Durante i preparty sarà possibile acquistare gli abbonamenti per il festival, che attualmente sono in vendita a 79€ anche sul sito ufficiale overjamfestival.com/shopoltre ad avere la possibilità di vincere biglietti tramite estrazioni.

Letto 630 volte