Martedì, 29 Novembre 2016 21:05

LEE PERRY INTERVIENE SULLO STOP ALLA MUSICA A NEGRIL DOPO LE 24- Video

Scritto da 

In previsione dell'alta stagione in arrivo è assurdo che la polizia locale non rilasci più permessi per qualsiasi party o bar.

Oltre la mezzanotte bisogna andare nei club per continuare la serata, penalizzando gli show live a cui siamo stati abituati da sempre.

Un punto interrogativo resta sul Rastafari Roots Fest la seconda edizione della Cannabis Cup in Giamaica è confermata dal 9 al 13 Dic a Long Bay, speriamo non abbia alcun problema.

Intanto la causa e le voci crescono, per fermare questo silenzio straziante, tra i frequentatori dei roots party sulla spiaggia c'è anche un mito della musica in levare.

Stiamo parlando di Lee Scratch Perry puntuale e presenti per i migliori show in Negril, lo si incontra spesso sulla spiaggia.

E' voluto essere il portavoce della povera gente registrando questo video. Nel modo in cui si contraddistingue ha espresso la perplessità del Governo nel non intervenire a Negril, un posto turistico dove tante famiglie sopravvivono grazie alle feste.

 

La musica non manca ma dopo le 24 si spegne.

FIRMA la petizione qui

https://www.change.org/p/minister-of-tourism-help-save-negril-jamaica-entertainment-industry

 

LEE PERRY FREE THE MUSIC NEGRIL

 

 

E' stato organizzato un party a sostegno della causa

 

 

 

 

#notiziereggae

 

Letto 275 volte