Video

Video (61)

SumeRR, l’artista giamaicana residente a Tenerife, presenta il suo nuovo singolo e videoclip Crush con la collaborazione di Lasai, uno degli artisti più importanti del reggae spagnolo, in una combination che si sposa perfettamente con la produzione dancehall creata da Ras Kuko (Bass Kulcha Music).

In questo nuovo brano, il secondo dopo il suo debutto in Europa con Old School, la cantante dimostra la sua versatilità. Se nel primo ha fatto conoscere il suo lato più roots, in Crush non lascia dubbi sulla facilità con cui si cimenta anche in uno stile come la dancehall, rendendo omaggio alle sue radici giamaicane e bilanciando la sua voce con quella di Lasai, uno fra gli artisti più attivi della scena spagnola, dotato di grande esperienza sia sul palco che in studio.

Questa nuova release consolida l’unione musicale di SumeRR con il produttore e cantante Ras Kuko, la cui band la accompagnerà anche nei suoi prossimi spettacoli dal vivo.

Crush è disponibile su tutte le piattaforme digitali e il video, realizzato da T.Kimono, può essere visto sul canale YouTube della cantante.

40 Anni” è il titolo del nuovo brano, accompagnato dal videoclip, dei calabresi Bruno & The Souldiers e prodotto da Onedrop Fellas.

Questo nuovo singolo è cantato interamente in italiano per poter trasmettere messaggi positivi ed essere capiti da tutti. Una canzone con il testo che mette in risalto la spensieratezza e la bellezza della vita con un allegro ska/reggae pronta a farci ballare per tutta l'estate.

 

Registrato al Black Horse Music Studio (Cz) con la partecipazione di Eugenio Pullano, tromba e cori, e Simone Matarese ai cori.

Mixato e masterizzato da Francesco Malizia al Kaya Studio a Rende (Cs).

Il video è stato girato da Stefano Santo Sinopoli ed è visibile a questo link:

https://www.youtube.com/watch?v=xEqwIB8Q9RI

 

Pagina facebook di Bruno & The Souldiers: https://www.facebook.com/BrunoandtheSouldiers/

Pagina facebook di Onedrop Fellas: https://www.facebook.com/onedropfellas/

 

 BIOGRAFIA

Bruno and the Souldiers” è un collettivo di musicisti creato e capitanato da Bruno Pittelli musicista di Soverato (CZ) con una breve parentesi Usa che mischia lo ska con soul, dub e punk creando un groove esplosivo e live coinvolgenti e trascinanti con un sound contagioso. La band attuale consta di 5 elementi chitarra basso batteria tastiera e sassofono a cui si aggiungono trombone, percussioni e vari collaboratori ed amici che fanno parte del collettivo.

I Bats nascono ufficalmente nel maggio del 2014 dall’amore di Bruno per la black music, soul, funk, ska e reggae, e band inglesi come Specials, the Jam e Madness. Grazie alla scena punk locale incontra i musicisti con i quali produce e registra il primo demo del 2014 "Nothing to lose ep" contenente 4 brani tra cui una cover dei Kinks #sunnyafternoonsubito

notata e molto apprezzata dalla stampa specializzata grazie anche al video realizzato con collage di video vintage. Dopo svariati live ed passaggi radio aprono nel 2016 agli Skatalites, e con il supporto di una piccola etichetta di CS, One Drop Fellas Records, registrano alle Officine 33 a CS, un ep di 5 brani "Kingston Funky Crime” , 300 copie in vinile, che diventa subito una piccola sorpresa nella scena internazionale con riscontri più’ che positivi dal Messico fino a Uk ed USA. La copertina del disco è stata creata da Roberto Gentili giovane artista emergente calabrese ed all’interno del disco e’ presente anche un remix da parte dei ragazzi della Dubplate Records. Nel 2018 la band autoproduce “Bloody Money” brano dal forte contenuto anti-razzista supportato da un videoclip molto apprezzato dalla stampa specializzata e che segna il primo brano in italiano per i “souldati” che li fa notare da Musica contro le Mafie che inserisce il brano tra i piu’ apprezzati della selezione. 

Il 30.06.2019 esce 40 anni il secondo brano in Italiano, brano estivo e divertente e che preannuncia l’uscita del primo LP per i primi mesi del 2020.



--------------------------

MUSIC IN BLACK

www.musicinblack.org

I Riptiders, tra i più giovani rappresentanti della scena reggae sarda, presentano Mantenendo Il Mondo In Pugno, singolo accompagnato da videoclip che anticipa quello che sarà il loro secondo disco, Vol. 2.

Il produttore e responsabile dell’etichetta Black Box Records, Antonio Papant’ò Leardi, dice che: “questo brano rappresenta alla perfezione l’anello di congiunzione tra Vol.1 e il nuovo disco in preparazione. La scelta di non usare loop e strumenti virtuali per quanto riguarda il lato musicale e le liriche sempre più conscious segnano la strada della band”.

Dal canto suo Marco Serra, autore del singolo e voce della band, racconta: “Mantenendo Il Mondo In Pugno parla del sentirsi completi. Suggerisce quello che accade quando, una volta deciso di non scendere a compromessi, si affronta la vita a pieno. Parla della possibilità di vivere in condivisione con qualcuno che ci faccia sentire a nostro agio e in perfetta armonia col nostro “io” più profondo. Solo così si può raggiungere un equilibrio perfetto e avere quasi la sensazione, suggerita dal titolo del brano, di avere il mondo in pugno”.

Mantenendo Il Mondo In Pugno vede la partecipazione straordinaria della sezione fiati composta da Gioele Crabuzza e Giona Crabuzza ed è disponibile su tutte le piattaforme digitali, mentre il video è visibile su YouTube.

Domenica, 02 Giugno 2019 08:08

"FLY" - NUOVO VIDEO PER I - NIRJIA

Scritto da

Il progetto Nirjia (pron. "nirgìa") nasce nel 2009 con Manny Calavera e Zu Manicomio, mc e reggaelover siciliani a Roma. Dagli esordi la band propone un reggae originale ed energico, caratterizzato da variazioni di stile e commistioni con altri generi musicali. Lo stile diretto e variegato che caratterizza le performance della band è stato apprezzato nei live svolti nel corso degli anni nei locali romani, spazi sociali e festival nazionali.

Dopo anni di esperienza live e un demo di 12 tracce pubblicato nel 2012, nel 2019 arriva il singolo "Fly" che anticipa l'uscita dell’album “Differente”. "Fly" è un intenso tributo alla musica intesa come spazio privato per raccogliere le energie e fare qualcosa di differente e personale, oppure semplicemente per liberarsi dalla routine quotidiana.

É il concetto dell'energia che ritorna come base e direzione dei Nirjia, con la musica al centro di tutto. La traccia è disponibile dal 31 maggio su Spotify e su YouTube ed è accompagnata da un video girato a Noto in Sicilia, per la produzione e regia di Shittazzi e Frame Off . Il video di “Fly”riprende le atmosfere siciliane e i temi cardine Nirjia, incentrando la storia su un piccolo artista e sul suo mondo fatto di quotidianità e musica.

Il nome "Nirjia" è una traduzione libera dal dialetto siciliano, corrispondente a "energia", elemento che caratterizza particolarmente i live della band assieme al coinvolgimento del pubblico, sia dal punto della comprensione dei testi che nell'espressione musicale pura.

L'ispirazione musicale dei Nirjia è quella della musica reggae consapevole e profonda che va da Bob Marley agli Steel Pulse e ancora dai Dub Incorporation agli Africa Unite. Per questi motivi il suono Nirjia si caratterizza per essere chiaramente ispirato al reggae e allo stesso tempo fortemente eclettico, spaziando nella scelta di ritmi e suoni dal raggamuffin al rocksteaky, dal dub allo ska per aggiungere contaminazioni rap e elettroniche.

I testi Nirjia sono in italiano, inglese, patwa jamaicano e siciliano, con combinazioni liriche dal ritmo serrato che si alternano ad atmosfere rilassate e ritornelli coinvolgenti. L'attenzione degli autori Manny Calavera e Zu Manicomio è rivolta in particolare alle varie tematiche di attualità - come la politica, le differenze sociali e l'informazione - e alla celebrazione delle varie sfaccettature della musica, intesa come mezzo privilegiato di espressione personale e comunicazione nell'epoca moderna.

Seguite i NIrjia su Facebook, Instagram, Youtube e Spotify, dal 31 maggio con "Fly" e i dettagli sull'uscita dell’album “Differente”!

GUARDA FLY:

Nirjia on Facebook: https://www.facebook.com/NirjiaFyahbr...

Domenica, 28 Ottobre 2018 11:48

BERES HAMMOND - I'M ALIVE - VIDEO UFFICIALE

Scritto da

Beres Hammond non è una sorpresa, lo è invece questo ultimo singolo dal titolo I’M ALIVE che inevitabilmente sta trascinando le vendite del nuovo album.


Paladino del Rebel Salute e della sua Giamaica per lo stile romantico che lo contraddistingue. Unico aggiungiamo noi,  è al Top delle classifiche in Jamaica e sta scalando le Bill Board.


Il Video ufficiale di I’M ALIVE è un tuffo nel passato , diretto da RD Studios, mira a ritrarre l'infanzia di Beres Hammond e l'inizio del suo amore per la musica fino ad oggi.


Durante i quattro minuti del video, sono presenti amici artisti come Jah Cure, Alborosie, Romain Virgo, Christopher Martin, Shenseea, Jesse Royal.

Nel suo nuovo album, "Never Ending" è composto da 14 canzoni sull'amore e sulla vita, in collaborazione con musicisti  ed amici di lunga data quali;

Willie Lindo, Kirk Bennett, Handel Tucker, Errol 'Flabba' Carter, Leroy e David Heywood aka "Mafia & Fluxy", Winston "Bopee" Bowen, Dean Fraser e Robbie Lyn .

Un Album che sta conquistando l'attenzione  dei media che meruta un approfondimento in un prossimo articolo

 

 

Beres Hammond - I'm Alive | Official Music Video

 

 

Never è il nome del brano del trio new soul Whitey Brownie e pubblicato dall'etichetta discografica Rest In Press del produttore Pantu.
La band di Latina si è formata nel 2014 da un'idea del batterista Alessandro Trani che insieme a Micol Touadi (voce) ed Alessandro Pollio (tastiere) hanno portato alla realizzazione del loro primo singolo Lighthouse (2016) e alla collaborazione con Rest In Press.

Il brano è accompagnato dal video interamente curato da Marina De Giorgi ed è stato girato tra i locali e le spiagge di Latina e Sabaudia.

La band ha terminato i brani che formeranno l'Ep in uscita a dicembre 2018.

Never è anche disponibile in formato audio di alta qualità sulle principali piattaforme di distribuzione digitale:

iTunes: https://apple.co/2Mw5WlE
Spotify: https://spoti.fi/2o8MUTv
Amazon Music: https://amzn.to/2NAP6hL
Deezer: https://bit.ly/2PTUONq
Bandcamp: https://whiteybrownie.bandcamp.com/track/never

LINK VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=R44ktEbjMZM

BIOGRAFIA

I Whitey Brownie sono un trio nu-soul nato nel 2014 da un'idea di Alessandro Trani (batteria): suonare Jazz uscendo dai soliti canoni tradizionali.

Insieme a Micol Touadi (voce) e Alessandro Pollio (tastiere) la band riesce a mescolare vari generi, dal Funk all'HipHop, fondendoli in un unico e morbido sound, elegante e personale, che vede nella dimensione live la sua più degna rappresentazione. A dicembre 2016 pubblicano il loro primo singolo Lighthouse, seguito nei primi del 2017 da Vento. L'11 novembre 2017, a pochi mesi dal loro secondo singolo, entrano a far parte ufficialmente di Rest in Press. Il 22 Luglio 2018 viene pubblicato Never , brano che anticipa l'uscita del loro primo progetto con l'etichetta discografica.

Attualmente i Whitey Brownie hanno terminato di registrare i brani che comporranno il loro primo EP, un lavoro realizzato insieme a Pantu e che vedrà la pubblicazione entro dicembre 2018.

 


-------------
Ufficio Stampa
Music in Black
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.musicinblack.org

Scritto sull' "Op Op Riddim", prodotto dall’etichetta indipendente Rising Time Label, "Usa il Cuore" è il nuovo brano, accompagnato da video, del poliedrico artista Manlio Calafrocampano.

Il testo esprime un messaggio diretto ed ha un significato profondo e speciale: "In questo periodo storico che tutti noi stiamo vivendo, messaggi e liriche positive come queste possono aiutarci a mantenere vivo l'amore e a continuare a credere in un mondo migliore. Usa in Cuore è la parola magica che con la sua forza può aiutarci a superare tutti i momenti difficili”. Su un incalzante levare newroots, il brano è un elogio alla Reggae music come portatrice di energia positiva per lo spirito.

Usa il Cuore è una produzione targata Rising Time Label , il video è stato girato presso RahStars studio di Londra, supportato dal portale Music in Black e dall’etichetta RedGoldGreen Label.

GUARDA IL VIDEO "USA IL CUORE"

 

A distanza di due mesi da 'Solo per lei' esce il nuovo video 'Sexy Lady' dell'artista materano Bobo Sind.

La canzone in stile dance hall, fa pensare all'amore, alla seduzione e nello stesso tempo al desiderio verso una persona. Un gioco di sguardi e di parole su un ritmo dove l'artista racconta l'incontro con una sexy lady che lo seduce ma Bobo Sind si trova sempre a suo agio di fronte a tutto ciò senza mai perdere il suo animo gentile. Il video è stato girato interamente a Parigi nei posti più belli e suggestivi della capitale francese.

La base è stata prodotta dal beatmaker Marco 'Guirie' Guerricchio. Il video invece è stato prodotto da Access-Tv Paris e diretto da Chris Courtine.

Con questo singolo continua il progetto 'Many Moods Of Bobo Sind': un nuovo ritmo mediante il quale il cantante vuole esprimere e condividere le proprie emozioni.

GUARDA SEXY LADY:

 

UFFICIO STAMPA

Alessandra Margiotta

Music in Black

www.musicinblack.org

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il filmato è datato 8 dicembre 2009, si vedono quattro uomini in una stanza, tra cui Buju con una maglietta bianca. Sul tavolo un mattone di cocaina, che viene aperto assaggiato e richiuso prontamente.

Il pusher è Johnson, ex detenuto che ha fatto milioni di dollari lavorando come informatore presso la Drug Enforcement Administration. Lo stesso che ha portato Buju nel magazzino ed innescato la presunta compre vendita.

"Johnson", chiede a Banton, "Ti piace?". Banton risponde: "Mi piace". L'intrattenitore poi assapora la coca e va via.

 

La rete americana che ha pubblicato il video è la ABC News che in un appello ufficiale al un giudice federale ha chiesto il permesso alla pubblicazione del filmato originale.

Buju Banton condannato a 10 anni ha mantenuto la sua posizione d'innocenza, insistendo sul fatto che non ha mai avuto intenzione di portare a termine un accordo di droga. Era solo colpevole di aver assaggiato il quel momento la cocaina.

Lasciamo a voi i commenti ed i post sul video, che a meno di 7 mesi dalla scarcerazione dell'artista e la successiva deportazione in Jamaica, ha riacceso i dubbi in tante persone.

 

 

 

IL VIDEO SU COME E' STATO INCASTRATO E CONDANNATO BUJU BANTON

 

Venerdì, 11 Maggio 2018 19:28

NUOVO VIDEO PER MANZISH "LA GIOSTRA" OUT NOW

Scritto da

Ci siamo ragazzi !! Il momento dell'attesa esclusiva è arrivato !! Vi presentiamo con grande piacere "LA GIOSTRA" video premier del secondo estratto da "WANANAY" The Meridional Flavour ! Big Up al nostro Manzish per questo singolo e per l'intero album che sappiamo verrà apprezzato da tutta la Reggae massive ! NAH MISS IT !! CHECK IT !!

 

Manzish Official

 

InizioPrec12345SuccFine
Pagina 1 di 5