RasAle

RasAle

Seguiremo accreditati ufficialmente tutta la manifestazione in Spagna.

Per chi non può proprio venire, in basso il link dello streaming della 25esima edizione, per vedere i migliori concerti da casa o dal telefonino.

Partirà tra qualche ora da Benicassim la diretta con un line up sorprendente. Non solo Main stage ma anche le altre aeree saranno visibili in video streaming

 

Inoltre seguiteci in esclusiva sulla pagina ufficiale di Reggae Revolution, perché giorno per giorno cercheremo di postare news, curiosità foto ed altro all'interno della manifestazione

La pagina è incorporata al portale quindi visibile anche QUI

Segui il Tag #reggaerevolutionit


ROTOTOM 25 ANNIVERSARY - STREAMING ALL STAGE

https://rototomsunsplash.com/video-streaming/#ddl-tab_97_598c65ecb733a

 

PAGINA UFFICIALE FB REGGAE REVOLUTION.IT

NEWS e RECENSIONI solo su  https://www.facebook.com/reggaerevolution.it

 

 

 

 

"Non firmare mai un contratto quando sei troppo giovane, lascia passare un paio di anni, prova ad essere indipendente e persino a pubblicare il tuo primo album da solo"

Dal 2009 data in cui la nuova promessa della dancehall ha firmato con la VP, l' album deve ancora materializzarsi. Fino ad oggi solo briciole fino alla decisione di attaccare la Vp Records e farsi paladini per le nuove generazioni.

E' meglio quando sei giovane auto prodursi e capire poi se è il caso di collaborare nel momento giusto. Mai lanciarsi come ho fatto io. Resti nel dimenticatoio come è accaduto a Spice.
L'artista stanca dell'indifferenza dell'etichetta cita la più grande Major per non aver mai ancora pubblicato il suo album.


L'auto proclamata regina della dancehall parlando nella sua intervista post-performance al Reggae Sumfest lo scorso venerdì, Spice ha spiegato che il ritardo dell'album risulta per colpa della VP Records.

"Ho firmato un contratto con loro nel 2009 e questa è la peggior decisione che abbia mai preso nella mia vita", ha detto. " Da allora, fino ad oggi, non hanno pubblicato un album a mio nome, sono pronta a combattere con loro in tribunale ".

"La casa discografica non fa assolutamente niente per me", ha detto. "Promuovo la mia musica e voglio dire a tutti i giovani artisti di non commettere gli stessi errori che ho commesso"

 

Spice - Reggae Sumfest 2018 - Live Performance

vedi l'entrata spettacolare sul trono

 

 



Fonte: The Star

"Abbiamo visto abbastanza per essere convinti che esista un potenziale significativo". Il Ministro della sanità intervenuto alla presentazione per la prima volta ha dichiarato in pubblico che il settore della salute pubblica. riconosce i benefici della marijuana medicinale.

 Si chiama Medicanja Limited la società guidata Dr. Henry Low, che in campo ad uso medico è un vero luminare, riconosciuto in tutto il mondo.

Il 26 luglio una data memorabile, giorno del lancio di 12 prodotti nutraceutici a base di cannabis

Noi curiosi di conoscere a cosa servivano, siamo andati alla ricerca dei beneficie con grande stupore ve ne sveliamo i principali.

Intanto è importante sapere che i prodotti, sono stati già approvati dal Ministero della Salute, e comprendono una varietà di usi fin ora sconosciuti.

 Spray repellente per zanzare anti-prurito “, “Cbd in singola dose sublinguale”, “Creme curative per la pelle ”, “Spray anti inffiammatori”.

 

Il ministro della salute, il dott. Christopher Tufton, ha detto che lo sviluppo dei prodotti hanno dimostrato l'impegno di Medicanja e il progresso di un settore che deve ancora essere considerato ad uno stadio relativamente embrionale. Dal punto di vista della salute pubblica, siamo con voi e siamo con coloro che sono impegnati a seguire questo particolare approccio.

 Il Dr. Henry Low ha sottolineato che i risultati ottenuti da Medicanja negli ultimi quattro anni e mezzo sono stati "nientemeno che fenomenali", aggiungendo che la ricerca scientifica di base e lo sviluppo, gli studi di ricerca clinica, la formulazione e lo sviluppo del prodotto sono traguardati in un tempo relativamente breve, per soddisfare gli standard di qualità richiesti.

C'è dunque ancora tanta strada per estrarre, provare, testare e creare nuove cure da una sola pianta Stiamo ad uno statio embrionale, rivela quanta strada ancora c'è da fare nel cambo scientifico.

La vera protagonista è sempre lei, una pianta demonizzata e difesa dai Rasta e dalle persone intelligenti con tutte le forze, per poi scoprire che poi avevano ragione.

Non solo oggi stiamo imparando a quato fa bene e quanti usi se ne possano fare nel prossimo futuro.

 

 

 

Gli organizzatori del Reggae Sumfest confermano il successo di quest'anno che si è svolta nella storica location di Montego Bay lo scorso fine settimana.

Josef Bogdanovich ha dichiarato, l'evento è stato "eccezionale su tanti livelli - Persone di tutto il mondo venute qui qui per godersi la musica Reggae, Dancehall e la Giamaica. Questa è una grande cosa per la musica e per il paese "

"I numeri quest'anno sono stati simili allo scorso anno e ne siamo lieti. Siamo orgogliosi del fatto che l'esperienza sia stata di classe, grazie alle nostre innovazioni come il GraceKennedy Food Court, il Sumfest Mall, che è stato un successo , le persone erano in grado di acquistare grandi prodotti giamaicani.

 Ci sono state anche delle grandi performance ... alcune persone dicono che questa è stata la migliore esibizione di Junior Gong nella sua vita ... è semplicemente quello che le persone dicono, per noi è andato tutto bene ", ha detto Bogdanovich.

Tra gli artisti che si sono esibiti sabato e domenica c'erano Beres Hammond, Maxi Priest, Bounty Killer, Spice, Cham, Jesse Royal, J Boog, Stonebwoy, Ding Dong, Agente Sasco, I-Octane, Sizzla, Fantan Mojah e Montego Bay agisce Teejay, Rygin King e Tommy Lee.

 Il Sumfest è stato inaugurato domenica 15 luglio, con la tradizionale festa in spiaggia.

 Questo lo show più significativo di questa edizione 2018

Reggae Sumfest 2018 - Damian "Jr. Gong" Marley (Part 1 of 8)

 

In quest' edizione il meglio del meglio dei sound system internazionali. Tony Matterhorn il detentore del titolo sfida a colpi di dubplate al Pier One in Mobay, Ricky Trooper, i giapponesi i Mighty Crown e Pink Panther.

Il pubblico non è quello delle grandi occasioni e come accade solo in Giamaica in pochi ballano.

Come sempre accompagniamo la breve recensione con i vide di tutto lo show per apprezzare al massimo tutte le chune personalizzate.

 

PRIMO ROUND

Apre il primo round Ricky Trooper con diversi killa dubplate e quasi un riddim intero personalizzato, una session costruita molta bene.

Secondo round per Matterhorn il vincitore della passata stagione, punta subito tende a stabilire la sua predominio territoriale , “Nessuno può suonare i suoi artisti e soprattutto quelli di Mobay e dintorni. Il “Mobay Empire” lo definisce il deeejay sua esclusiva ed arriva a breve Tommy Lee. Bella la parte finale con Beres, Marcia e Junior Byles.

Terzo tempo per Mighty Crown, che chiedono silenzio per la loro prima, tra il pubblico si vedono anche bandiere giapponesi. I giapponesi sono una squadra, si vede e sono venuti agguerriti. Subito chiariscono che anche se sono stranieri ne sanno ed hanno vinto di più degli altri in gara stasera.

Pink Panther ultimo del primo round, partono soft, forse anche troppo, qualche attacco deciso me sono i meno incisivi. Le due session centrali a nostro avviso le più interessanti.

 

 

SECONDO ROUND

Dopo la presentazione dei 4 sound nel round di presentazione, parte quello ad eliminazione. 

E' sempre Ricky Trooper ad aprire il match. E' un duro attacco a tutti gli altri con rime offensive come “ i giapponesi usano il sapone e creme sbiancanti, Tony Matheron chiamato Tony cic*man- Medication dei fratelli Marley sicuramente di un altro livello, dopo le offese a iosa. Mavado Sizzla tra le migliori ma l'organizzazione dello show non convonce. Diverse volte va al portatile a controllare,forse cambiare qualcosa. Si capisce che c'è l'ha con i Mighty Crown e contro di loro l'ultima chune.

Anche Tony Matheron ha il dub di Medication ed il vantaggio di poter parlare per secondo. Lo speech di Capleton non è dei più convincenti, si ripeterà poi. Un tributo a Vibez Kartel, e chiama il dub di Kartel. Insiste sul Mobay Empire e Mavado.

Il mic passa ai giapponesi Mighty Crown che si presentano come foreign yardi e black heart sound. Sizzla e Bounty aprono la session. Il ritmo ora è più veloce più veloce ed alla terza tune di Buju, la prima forte reazione dei presenti. Meno speeck e più pezzi uno dopo l'altro. La loro session punta a abbattere il campione in carica, la tattica è chiara, puntare in alto. La miglior esibizione fin ora.

The General is on de stage. Pink Panter parte con Cocoa Tea, Luciano, Richie Spice tutte sullo stesso riddim. Le successive di Sizzla e Bounty non bastano ad infiammare la yard esigente. Non male quella di Buju ma lo show non prende quota e la votazioni non sono molte.

 

TERZO ROUND

Al terzo round non c'è Pink Panter eliminato.

Troopa oltra a Buju caccia Jah Cure eBounty Killa sulla stessa chune non è cosi incisivo e rischia l'eliminazione.

Tony Matheron apre su Troopa ridicolizzandolo, poi parte con lo Ska, per arrivare a Capleton e la gente si fa sentire. Il turno successivo è per i giapponesi. Si è organizzato bene per attaccarli con una serie di speciali incredibili con Benne Man ma eccede con prole irripetibili sulle madri degli avversari. Matheron è un altro show rispetto a Ricky Trooper- Si capisce bene che detiene il titolo nonostante ma lo slackness ed il badness cosi espliciti sono un arma a doppio taglio .

 Mighty Crown mettono subito i chiaro che non gli sono piaciute le offese alla madri. Invocano il rispetto perché non si può arrivare a tanto. Chronixx è il primo di una lunga serie di pezzi di qualità, e Barrington Levy spettacolare subito acclamato dalla massive. Mighty Crownribadiscono che sono i più famosi e suonano ovunque perchè hanno una serie di dub spettacolari e li suonano uno dopo l'altro senza risparmiarsi. Non manca nessuno nella loro raccolta infinita.

 

 

TUNE FI TUNE

Passano al tune fi tune Tony Matheron e Mighty Crown

Questo vide che segue, è da vedere assolutamente senza commento. 

Va vi anticipiamo che Tony Matheron difenderà la scelta di suonare Spice nel round eliminatorio, mai fatto al tune fi tune. naturalmente attaccato dai Giapponesi.  Inspiegabile il silecta di Matheron che se ne va nel mezzo della sfida tutta da vedere.

 

 

 I vincitori del REGGAE SUMFEST WORLD SOUND CLASH 2018 sono i Mighty Crown

 

 

 

 

 

INCONTRO – MUSICA - CULTURA SU RASTAFARI

 

Il ReggaeMondy si tinge di Verde-Giallo-Rosso, per l'appuntamento del 23 Luglio, ricorrenza della nascita di Sua Maestà Haile Selassie I.

 Un occasione importante per confrontarsi dal vivo sulla filosofia e spiritualità profetizzata da Marcus Garvey e conosciuta attraverso la musica di Bob Marley .

 

In quante canzoni si cita e si parla di Rastafari ? Sia n quello moderno che nel passato?

Dunque al Lido Belvedere un meeting e non solo musica con la possibilità di confrontarsi attraverso uno degli esponenti più attivi in Italia.

Sarà presente Ras Ale di Reggae Revolution.it - un occasione giusta per conoscere e parlare di Haile Selassie insieme a fratelli e sorelle ma soprattutto per coloro che vogliono approcciarsi a questa spiritualità .

 

Anche lo show sarà particolare con una nuovo gruppo in versione Live e Sound System - composto da Ras Ale al mixer - fondatore di Reggae Revolution.it - coadiuvato dalla stupenda voce di Sister Pina.

Una nuova formazione che avrà il battesimo proprio al Lido Belvedere durante il 126° Anniversario di Rastafari.

 

FREE ENTRY PER I PRIMI 50 -  Poi 5 Euro

 

 

Link Evento https://www.facebook.com/events/1143768962432899/

 

 

Con la scusa degli show programmati, intanto sono passate tre settimane da quando Mavado ha lasciato la Giamaica ed è rimasto negli Stati Uniti.
Su di lui, pende un mandato di comparizione, e nonostante un avvertimento da parte delle forze dell'ordine di tornare sull'isola al più presto e consegnarsi. Sembra che si tenga debitamente lontano.

Fonti all'interno di Gully hanno detto che è improbabile che ritorni sull'isola .

Dal momento della sparatoria che ha provocato Mavado in persona nella sua Cassava Piece, per difendere il figlio, c'è stato un escalation di violenza nell'intera comunità che ha portato la polizia ad estendere ed includere Cassava nell'emergenza nazionale.

Due omicidi da entrambe i lati, il socio di Mavado e quello probabilmente ucciso da suo figlio, appartenente alla gang di uno dei Don .

Mavado ora sta lontano dalla Giamaica perché il cantante ha paura e teme il complotto contro di lui.

"Un sacco di cose accadono meglio che le cose si raffreddano. In questo momento non ci si i può nemmeno fidare della polizia, visto che non ha chiaro cosa è realmente accaduto. Quindi la cosa migliore per lui in questo momento è semplicemente rimanere in un paese straniero "

Il figlio di 16 anni di Mavado e un altro uomo sono stati accusati dell'omicidio di Thomas e sono entrambi detenuti senza vincolo.

Il cugino di Gully Gad, Chase Cross, artista dancehall, è stato anche accusato di aggressione per il suo ruolo nella disputa interna iniziale che ha portato alla sparatoria. Attualmente è fuori su cauzione.

 

 

Mavado - Father God (Official Animated Lyric Video)

 

Vi faremo vedere il nuovo video di Ras Tewelde sotto un altro punto di vista, quello della Family di Reggae Revolution.it.

In pratica ne abbiamo girato uno tutto nostro ed inserito parti del concerto live con la band,  tenutosi gratuitamente alle Monachelle per sostenere i diritti umani.

 

Il risultato è un mix di emozioni dal Centro Fernandes alle Monachelle liberate, anche l'intera troupe è rimasta sorpresa dalla belezza suggestiva dei luoghi.

 

Un ringraziamento speciale alle due giovani interpreti: Genny Kanayor e Naomi Oduah ed ad tutti i ragazzi che ci hanno aiutato alla realzzazione del video ufficiale e backstage.

A tutta la Family di Reggae Revolution, al Centro Fernandes in Castel Volturno ed al Comitato delle Monachelle di Arco Felice.

Big UP !

 

 

THERE IS A WAY OFFICIAL backstage VIDEO

Video ESCLUSIVA

 

 

 

THERE IS A WAY OFFICIAL reportage FOTO

REPORTAGE FOTOGRAFICO esclusivo

 

THERE IS A WAY official VIDEO


 

Recensione:

Le immagini fortemente emozionali rispecchiano alla perfezione il testo della nuova canzone scritta da Ras Tewelde e prodotta dalla Jamrock Records.

There is a Way “ è girato tra Castelvolturno e Pozzuoli, due location selezionate con cura grazie alla aiuto sul campo dei fratelli di Reggae Revolution.it

 La prima parte presso il Centro Fernandes punto di riferimento nella provincia di Caserta, dove c'è la più ampia concentrazione di migranti.

La seconda, presso le Monachelle di Arco Felice, area destinata ai cittadini, lasciata nel totale abbandono per decenni e riportata all'antico splendore dalla comunità locale e diverse associazioni.

 

Il video , racconta di un sogno, di una giovane ragazza di colore, quello di diventare cantante e nonostante venga schernita e presa in giro, dagli amici più grandi, alla fine la costanza viene premiata e riesce a salire sul palco per la prima volta.

 Questo è il messaggio del Rasta italiano Ras Tewelde, per le nuove generazioni :

“ Non sentitevi smarriti dinnanzi alle difficoltà, quando tutto sembra andare male, se c'è la volontà e la passione, qualunque sogno si può realizzare basta seguire la giusta strada “

 

La vita offre sempre una possibilità ed una strada per non cadere nell'illegalità ed è questo il senso della nuova canzone, ma attenzione, bisogna crederci sempre e costantemente.

 

--------

 

Ras Tewelde - There is a Way

Produced by Jamrock Records (http://www.jamrockrecords.com)

Ras Tewelde Official page : https://www.facebook.com/rastewelde

 

 

 

 

Martedì,  un numero imprecisato di agenti di polizia è piombato nella villa di Mavado a Norbrook ed ha arrestato il figlio di 16 anni, Dantay Brooks ed altri membri della famiglia, tra cui la cugina Chase Cross. Anche il fratello ed il cugino, sono finiti  sotto indagine, ma devono ancora essere incriminati.

L’accusa è quella di omicidio di Lorenza Thomas, 23 anni, conosciuto nella comunità come Israel.

Thomas è la seconda persona ad essere uccisa negli ultimi giorni . Il primo a  cadere sotto i colpi d’arma da fuoco al mercato di Constant Spring in Kingston è stato Ian Robinson, noto come Gaza Man, considerato come il socio di Mavado.

Gli inquirenti ritengono che l’omicidio è una rappresaglia in seguito  a quello che è accaduto sabato scorso che ha coinvolto lo stesso artista.

Ma cosa è successo Sabato a Cassava Piece  ?

Mavado è veramente fortunato ad essere vivo dopo essere stato sparato diverse volte nella sua comunità di Cassava Piece sabato.

Il dancehall singjay era andato a Cassava Piece, dove è cresciuto, sabato alle 11:30 circa, per risolvere una disputa tra suo figlio e un altro uomo.

C’è stata una discussione accesa e sono venuti alle mani. L'uomo, è un Don ( capo dei criminali) della zona.

Dopo la scazzottata  è corso via ed è tornato poco dopo con un gruppo di uomini armati che hanno iniziato a sparare una raffica di proiettili contro Gully Man.

Fortunatamente è rimasto illeso ed è corso verso la stazione di polizia di Constant Spring  a presentare una regolare denuncia. . Il sovrintendente Dahlia Garrick, ha confermato che un è stato arrestato un uomo.

Mavado è attualmente ricercato per essere interrogato per la sparatoria di qualche giorno fà.

Le fonti delle forze dell'ordine vogliono interrogare il cantante in relazione all'uccisione di un giovane a Cassava Piece all'inizio di questa settimana.

Martedì, le forza dell’ordine giamaicane hanno  emesso un comunicato, quello di presentarsi  alla polizia entro mezzogiorno di oggi.


I poliziotti non hanno indicato se Mavado sarà accusato di crimini, ma dicono di voler parlare con lui perché credono che possa aiutarli nelle indagini sull'uccisione di Lorenza Thomas.


L’artista dancehall non è sull’isola,  si esibirà a West Palm Beach per uno spettacolo con Trina questo fine settimana.

 
 
 

La notizia è di qualche giorno fa, il noto artista reggae ricoverato all’ospedale per una ferita d’arma da fuoco.

Tra incredulità e preoccupazione di tutti ci si chiede come stia  e soprattutto cosa sia successo, visto che il cantante non fa parte dei così detti badman.

 

Fortunatamente non è grave ed è lo stesso  Barrington Levy a rassicurare tutti con il video allegato pubblicato sul suo  profilo di Instagram che riportiamo in basso

Il breve video clip  serve e come  a tranquillizzare i suoi fans e tutto il mondo del reggae.

 

BARRINGTON  ringrazia dio che è ancora vivo dopo questa brutta esperienza ed ad un certo punto della registrazione si alza la maglietta e sul fianco mostra la ferita alla schiena.

 

Non è chiaro se sia stato un proiettile vagante, ma sembrerebbe che si sia trovato nel posto sbagliato al momento sbagliato

La fortuna ha voluto che non è stato colpito in un punto non vitale

 

 VEDI VIDEO QUI

https://www.instagram.com/p/BjexgzTnvVi/

 

 

 

Pagina 1 di 52