Domenica, 22 Settembre 2019 14:10

IMPARARE A CELEBRARE LA VITA

Rastafari Greetings Reggae Revolution Family!

 

In questo mondo così diverso e pieno di contraddizioni c'è una cosa che ci accomuna tutti: la vita.

Possiamo essere grandi o piccoli, ricchi o poveri, provenire da qualsiasi paese del pianeta ma tutti abbiamo questa esistenza che ci accomuna con i suoi alti e bassi, con le sue gioie e i suoi dolori.

Nella Livity Rastafari ci concentriamo in maniera particolare sul come imparare a vivere al meglio questa vita in quanto essa è un dono dell'Onnipotente ed è la ricchezza più grande che abbiamo. Essa è una cosa talmente grande e preziosa che va celebrata.

"celebrate Life" è infatti una delle frasi ricorrenti nei reasoning (ragionamenti) tra i fratelli e le sorelle Rasta, ma come si fa? E soprattutto perchè?

La tradizione Rastafari celebra la vita con un approccio molto profondo ma allo stesso tempo semplice e naturale che affonda le sue radici nelle parole dei Libri Sapienziali della Bibbia, nell'esempio di Haile Selassie Primo e nella saggezza degli Anziani Rasta che ci hanno tramandato questa via di vita con estrema cura e passione.

 

Se volete saperne di più leggete questo breve articolo https://rasjulio.blogspot.com/2019/09/imparare-celebrare-la-vita.html

Live, love and...celebrate Life 

 

Ras Julio 

 
Pubblicato in Rasta

Greetings Reggae Revolution family!

Nella speranza che abbiate passato questa estate 2019 all’insegna delle vibrazioni positive, eccoci a condividere la registrazione del secondo seminario della IYAHBINGI YARD ovvero l’area culturale dedicata alla spiritualità Rastafari all’interno del Roots and Culture festival tenutosi a Lignano dal 25 al 28 Luglio.

L’argomento è stato l’amore.

Abbiamo voluto affrontare quello che è dei sentimenti più discussi della psicologia umana dal punto di vista della Livity Rastafari spiegando come questo è in realtà qualcosa di molto più grande di un’emozione.

Secondo il modo di vivere Rastafari infatti l’amore è una vera e propria pratica di vita che può condurci alla consapevolezza e alla liberazione dalle nostre catene mentali e comportamentali.

Esso ha una capacità rivoluzionaria in grado di cambiare i nostri destini e modificare gli eventi.

Abbiamo mai pensato all’amore come un qualcosa di così potente?

Abbiamo mai indagato su come poter usare questo che è il più nobile dei sentimenti umani per cambiare in meglio le nostre vite?

Abbiamo mai provato ad applicarlo alla quotidianità delle nostre vite?

Tutti sappiamo che il Movimento Rastafari è conosciuto per il suo messaggio di amore e rispetto, tutti noi abbiamo ascoltato “One Love” di Bob Marley e forse ci è capitato di sentire i fratelli e le sorelle Rasta salutarsi esclamando “Blessed Love”.

Ecco gli Anziani dalle colline della Jamaica ci hanno tramandato una via di vita in cui l’amore non è soltanto un ideale ma una vera e propria pratica in grado di liberarci da paure, ansie, catene mentali, comportamenti sbagliati e aiutarci quindi a vivere in maniera più serena e felice.

Tutto ciò però non può essere applicato se prima non sappiamo dove o come trovare l’amore e soprattutto come generarlo.

Non è soltanto un sentimento tra uomo e donna o tra genitori e figli ma qualcosa in grado di rivoluzionare interamente le nostre esistenze, una vera e propria forza che è sempre a disposizione dentro di noi.

Amore per imparare a celebrare le cose belle della vita, amore per superare le difficoltà e i problemi, amore per non gettare la spugna, amore per rialzarsi quando si è a terra, amore per dare un senso alle nostre esistenze.


Se volete saperne di più clikkate play sulla registrazione di seguito e troverete consigli pratici e tecniche di comportamento della vita Rastafari per utilizzare il cuore come strumento per essere più liberi.


Grazie ai fratelli di Wisemind Publications Italy e la Tsadiq family che hanno arricchito il reasoning con i Nyah Binghi Chants.

 

Perfect Love

Ras Julio

 

 

Pubblicato in Rasta

 

 

Rastafari Greetings, One blessed Love,

 

La Livity Rastafari è una via di liberazione dalla schiavitù di un sistema che ci sta stretto e che continua ad opprimere le persone a livello mentale, economico, culturale.

Il Rastaman alza la testa contro questo “moderno Egitto”, che vuole le persone in catene in quanto così più facili da controllare.

 

Però al fine liberarci dalle catene esteriori dobbiamo prima affrontare quelle interiori in quanto ogni rivoluzione avviene prima al nostro interno e poi all’esterno.

Nella Livity Rastafari ci impegniamo ogni giorno a crescere e diventare persone migliori, non perché qualcuno o qualcosa ce lo imponga ma semplicemente perché questo processo fa stare bene noi e le persone che abbiamo intorno.

Rastafari è un cammino lungo il quale ogni esperienza è un’opportunità di crescita per “invertire la rotta” ovvero lasciarsi alle spalle il modo di vivere di Babylon e condurre le nostre esistenze in modo più felice, leggero in una parola: liberi.

Ci impegniamo a coltivare dentro di noi le qualità positive e a sradicare quelle negative, per far ciò abbiamo bisogno di pratica, esercizio e costanza ma prima di tutto di prenderci del tempo e guardare dentro di noi.

Rastafari infatti dice che le risposte a tutti i quesiti dell’essere umano sono già presenti al suo interno, ecco che allora sedersi e ragionare può aiutarci a sviluppare una maggiore chiarezza.

Nella tradizione biblica questo è il significato del Sabato, ovvero un giorno dedicato a Dio, al riposo dalle attività di tutti i giorni per concentrarsi sulla spiritualità, la felicità e la celebrazione della vita.

Il Sabato è un’opportunità per coltivare quella dimensione spirituale che ci nutre e ci fortifica.

Di seguito un articolo per accompagnare questo giorno di Rastafari vibrations.

 

Blessings of Life

Ras Julio

 

http://rasjulio.blogspot.com/2016/11/nella-livity-rastafari-invertiamo-la.html

Pubblicato in Rasta
Giovedì, 15 Gennaio 2015 08:37

MEDITAZIONI RASTAFARI SECONDO NUMERO

Disponibile ora la seconda pubblicazione della Wisemind Publications dedicata alla testimonianza di una altro Elder. Questo numero è dedicato alle parole dell'Anziano Bongo Roy.
Nel presente volume, oltre alla testimonianza in italiano e in lingua originale, troverete le Parole di Sua Maestà e le frasi di Marcus Garvey.

RAS BONGO ROY è uno dei più anziani patriarchi della Casa RastafarI Nyahbinghi.
La sua vita è l'esempio del lungo percorso del Rasta nella via del Re, forgiata da prove e tribolazioni. I suoi dreadlocks, che raccoglie e protegge dentro in un sacco assicurato con una cintura ai fianchi, forniscono un'ulteriore prova della sua rettitudine.

Non possedendo nemmeno il certificato di nascita, egli rappresenta l'anziano come "Antico di Giorni".

Wisemind Publications Italy è onorata di condividere la sua testimonianza vivente e vivificante.


Rendiamo grazie a Sua Maestà Imperiale che è glorificato nei Suoi Santi. SELAH. RASTAFARI.

Contatti: https://www.facebook.com/diego.semenzato.1?fref=nf

 

Pubblicato in Libri - Film